Turismo sostenibile: Se vieni in vacanza in treno a Riccione gli hotel ti rimborsano il biglietto.

Grande novità per le vacanze in Romagna. Da oggi un soggiorno a Rimini e Riccione diventa ancora più conveniente.
a-riccione-in-trenoInfatti, secondo l’ordinanza emessa nei giorni scorsi, chi raggiunge queste località della Riviera in treno avrà rimborsato il costo del biglietto.
Si legge sul comunicato stampa dell’iniziativa “Al mare in treno” che avverrà un rimborso del biglietto ferroviario di andata per le vacanze a Rimini o Riccione per chi si ferma una settimana e di andata e ritorno per soggiorni di due settimane.
Invece chi sceglierà di fermarsi solo un weekend avrà uno sconto del 10% sul conto dell’albergo.
Presentando in hotel il proprio biglietto ferroviario, utilizzato per l’arrivo, sarà previsto un rimborso massimo di 50 euro a persona per gli alberghi di categoria 3 o 4 stelle, che diventa un massimo di 100 euro per le due settimane, e di 35 euro per quelli di categoria 1 o 2 stelle, con un rimborso che sale a 70 euro per i pernottamenti di 2 settimane.
L’iniziativa sarà valida dal 15 aprile al 31 dicembre di quest’anno, ed è nata grazie ad un accordo stipulato tra Trenitalia e le associazioni degli albergatori di Riccione e di Rimini.
Sono addirittura 60 gli hotel di Riccione e di Rimini che hanno scelto di aderire a questo progetto.
Al mare in treno” fa sempre parte delle varie iniziative a sostegno del “turismo sostenibile” promosse dalla Provincia di Rimini, visto che il treno è uno dei “mezzi di trasporto a minor impatto ambientale e con il più basso consumo energetico”.
Rimini e provincia già da diversi anni si impegnano per migliorare la sostenibilità del proprio sistema turistico.
Questo in particolare accade, almeno a quanto sostiene Fabio Galli, assessore del turismo della Provincia, quando si stabiliscono delle partnership con gli operatori turistici, a partire dalle associazioni degli albergatori.
vacanza
Si tratta di un’iniziativa unica nel suo genere e di un importante incentivo per trascorrere le vacanze in Riviera.

Share on Facebook

Ambiente, Blog, Homepage, Hotels, News